Menu
[

NOTAIO
PIETRO MIELE

]

Lo Studio

Il Notaio Pietro Miele svolge la propria attività presso la sede di Roma, in Piazza Euclide, 47 e presso lo studio secondario di Anguillara Sabazia (RM), in via Romana 24.

Se richiesto, il Notaio Pietro Miele è abilitato ad esercitare le sue funzioni anche al di fuori dei propri Studi professionali, ed in tutto il territorio della Regione Lazio.

Lo studio è composto da collaboratori con specifiche competenze professionali. Tutte le attività e le pratiche notarili vengono svolte in maniera altamente informatizzata e si utilizzano servizi telematici per le visure, gli adempimenti successivi alla stipula degli atti e l'invio delle copie degli atti. Tutte le pratiche dello studio sono seguite direttamente dal Notaio con il supporto dei collaboratori, sia prima che dopo la stipula dell’atto.

Lo Studio del Notaio Pietro Miele è la soluzione per chi cerca un servizio professionale, efficace e accessibile. Ogni giorno la professionalità di tutto lo staff offre una risposta concreta nel campo immobiliare, per successioni ed eredità, responsabilità professionale, acquisto di brevetti e avvio di nuove o ulteriori attività per aziende, acquisizioni, locazioni, patrimoni destinati e molto altro. Per privati, giovani e famiglie, aziende e no profit.

Orari d'ufficio

Orario di apertura/chiusura

Studio Roma:
Da lunedì a venerdì
dalle 9.00  alle 13.00
dalle 15.00 alle 19.00

Studio Secondario Anguillara Sabazia:
Si riceve solo per appuntamento il giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle 19.00

L'imparzialità del notaio

Il notaio, per legge, non può mai fare l'interesse di una delle parti a danno di altre: non può quindi inserire in un contratto una clausola gravosa per una delle parti e vantaggiosa per l'altra (es.: clausola di esclusione delle garanzie alle quali per legge è tenuto il venditore), senza spiegarne alle parti in modo chiaro e completo il contenuto e gli effetti giuridici.
Il notaio dovrebbe accertare con particolare diligenza che il significato e gli effetti di tali clausole siano compresi e approvati dalle parti, se si tratti di mutui o altri contratti bancari e in genere di contratti standardizzati (cioè redatti sulla base di schemi o formulari predisposti per un numero indefinito di atti) o conclusi da consumatori (persone che non stipulano il contratto nell'esercizio di un'impresa o di una professione, e cioè abitualmente). Il notaio deve astenersi dall'esercizio delle sue funzioni quando si trovi o possa trovarsi in conflitto di interessi, diretto o indiretto, con le parti o con una di esse.

tratto da www.notariato.it

Google News

31/07/2021

Tra chiacchiere, chiappe e vaccini - laRegione (laregione.ch)

Tra chiacchiere, chiappe e vaccini  laRegione...

Queste news sono state selezionate da Google News con la chiave di ricerca 'notaio'.